Quando un’intervista diventa una bella storia

Non è sempre facile raccontare ciò che faccio e perchè lo faccio. Spesso dopo aver finito di parlare con qualcuno mi chiedo cosa sarà rimasto. A volte mi sorprendo, come dopo aver parlato con Luciana Grosso di D-La Repubblica, quando tutto fila ancor meglio che se lo avessi scritto io. Non a caso ci sono […]

5 cose che ho imparato nel 2016 (e i miei non-propositi per il 2017).

Ho aspettato non a caso che le vacanze fossero finite per scrivere questo post. Soffro infatti di sindrome da “feste comandate”: una malinconia che al confronto Puffo Brontolone è un ottimista. Prima che iniziassero ho così lucidamente deciso quest’anno di non fare propositi, perchè in teoria bisognerebbe metterli in pratica dal 1 gennaio e, oltre […]

Stress da rientro? L’anno prossimo fatevi una workation (work + vacation).

Quando lavoravo in azienda avevo un’idea ben precisa di cosa volessi dalle mie ferie: niente sveglia a orari fissi, totale libertà, nessuna mail o telefonata fastidiosa da capi o colleghi. Qualche volta mi è andata bene, qualche altra no. Mi è addirittura capitato di venire a sapere di una riorganizzazione aziendale durante le ferie, e […]

Perché dobbiamo essere i Bruce Springsteen della nostra vita.

A 13 anni avevo una cotta pazzesca per Bruce, guardavo a ripetizione il video di Dancing in the Dark e sognavo di essere la ragazza che saliva sul palco e ballava con lui. Io ero nel pieno delle crisi adolescenziali e lei incarnava tutto ciò che sentivo di non essere: figa, libera e fortunata. Sabato […]

I quarantenni, la Gamberale e come è complicato stare insieme da grandi.

Mi piace molto Chiara Gamberale. Mi è sempre piaciuta, poi l’ho conosciuta anche di persona un paio d’anni fa il giorno che ha presentato Per Dieci Minuti alla libreria Arion di Via Nazionale a Roma e l’ho amata ancora di più. Io ero appena uscita da un pomeriggio che Serendipity fammi un baffo, ero in […]

Leggere (come correre) è un muscolo che si trova nel cervello.

Dopo il mio primo post su Medium molte persone mi hanno chiesto come faccio a leggere così tanto. Come avevo scritto, fino a due anni fa ero una “normale” lettrice da un paio di libri al mese o poco più. Poi è accaduto qualcosa. E provo a spiegarvelo parlando d’altro. Un paio d’anni fa ho anche […]