Ti racconto in dettaglio il mio videocorso Escape!

Premessa: non posso dirti tutto tutto… altrimenti diventa uno spoiler! 😄

Scherzo, però mi piacerebbe raccontarti più in dettaglio quello che è il percorso che ti propongo, in modo che tu possa capire se è adatto a te.

Il videocorso “Escape! Cambio Lavoro, Vivo Felice” (puoi provarlo gratuitamente qui) è composto da 20 videolezioni e comincia con un video introduttivo in cui ti racconto nei dettagli la mia storia, ossia quella di una persona normale che ha bisogno del suo stipendio per vivere e che non ha rendite o capitali, che vorrebbe cambiare lavoro ma non sa da dove cominciare e inizia un percorso di transizione proprio come probabilmente (spero!) stai iniziando a pensare di fare tu.

Questo mi serve non per raccontarti i fatti miei ma per dirti che qualche anno fa io ero nella tua stessa situazione e i pensieri che facevo erano molto simili ai tuoi.

Ti do’ infine qualche indicazione su come procedere con i video successivi, illustrandoti il workbook (di quasi 50 pagine!) che dovrai scaricare e in cui troverai gli esercizi da fare via via che andrai avanti con il videocorso.

Ma soprattutto ti chiederò un atto di fiducia: il mio è un metodo totalmente nuovo, che necessita impegno da parte tua (io non ho mai creduto a chi promette di cambiare la vita di qualcuno in quattro e quattr’otto, tu?) e una buona dose di giusta attitudine.

Dopodiché cominciamo a parlare di lavoro ideale, ossia quali siano le caratteristiche che un lavoro debba avere affinché possa essere giusto per noi e farci svegliare la mattina con la voglia di farlo.

A questo si aggancia ovviamente il concetto di Life Design, ossia di cominciare a disegnare la vita che vorremmo rispetto a quella che abbiamo adesso. Ovvio che in questo una parte importante avrà il lavoro, visto che riempie gran parte del nostro tempo. Quindi è fondamentale che i due – lavoro e vita – vadano d’accordo.

Passiamo poi all’annosa questione del “sì ma cosa potrei fare?”. Quante volte ti sei fatto o fatta questa domanda? Di sicuro sai che quello che fai non ti piace o non ti piace più, ma per quanto tu ti sprema le meningi non ti viene in mente nessuna idea geniale.

Magari hai delle passioni, ma non sempre è facile monetizzarle.

Magari ti senti così scarico/a in questo periodo che non ricordi più neanche cosa ti piace o sai fare.

Allora cominceremo a fare degli esercizi sulle competenze, ma in maniera totalmente divergente rispetto a ciò a cui sei abituato/a e vedrai che pian piano qualcosa si risveglierà.

Lo stesso poi faremo con i tuoi temi, ossia tutto ciò che ti interessa o potrebbe interessare.

E da lì cominceremo ad attivarci, ossia a far entrare pian piano qualcosa di nuovo (è quello che vuoi, giusto?) nella tua vita.

Ma per fare questo dovremo lavorare anche sulla tua Mission, ossia il perché che starà dietro a ciò che farai.

E poi si partirà alla scoperta del Microbusiness, ossia come cominciare a fare e testare le tue attivazioni senza troppi rischi e velocemente.

Per fare questo, ovviamente, ti servirà imparare a raccontare ciò che fai (il famoso storytelling) e farlo alle persone giuste.

A questo punto, siccome l’esperienza mi ha insegnato che un buon progetto e gli strumenti giusti non servono a molto se dietro ci sono paure e resistenze (totalmente normali e naturali, siamo essere umani dopotutto), andremo ad analizzare e a mettere in pratica una serie di strategie per rafforzarci, motivarci, avere la giusta Energia e anche “mollarci” un po’.

E ovviamente dovremo imparare anche a organizzare bene il nostro tempo e i nostri soldini, e cominciare ad entrare nella mentalità di chi da dipendente si muove – finalmente! – verso l’indipendenza.
Butteremo un occhio anche a chi vorrebbe diventare nomade digitale, ovvero fare un lavoro che non abbia bisogno di una location fissa ma che ci permetta di lavorare magari in posti diversi tutte le volte che vogliamo.

E infine il momento dei consigli (tutti pratici, come il resto del corso): tutto ciò che ti serve per sbloccarti e partire, e i libri giusti da leggere (quelli che davvero ti cambiano la vita, garantito!).

Per chi è dunque questo corso?

➡️ Per chi vorrebbe cambiare lavoro ma non sa cosa fare.
➡️ Per chi è stanco della solita routine di ufficio e di fare cose che non lo entusiasmano.
➡️ Per chi ha già provato a cambiare lavoro altre volte ma si ritrova sempre con un senso di insoddisfazione.
➡️ Per chi magari un’idea o un’attività ce l’ha già, ma ha perso il filo della sua Mission.

La mia storia, e quella di tutte le persone che ho aiutato nel corso degli anni, testimoniano che si può fare.
Bisogna rimboccarsi le maniche sì, ma lo faremo insieme!

Clicca qui per iscriverti e… buon Escape! 😎

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *